IL DIARIO DELLE MAMME

LAURA

"COME POTEVAMO CAVARCELA?"

 

… Con una bambina in arrivo, mi son detta,  come potevamo cavarcela? Sono convinta che Gesù mi abbia aiutato tantissimo. Una mia amica mi fece conoscere l’associazione centro aiuto alla vita. Chiamai e ebbi un colloquio con Gino e le persone che lo gestivano. Non avrei mai creduto di  trovare persone disposte ad aiutarmi sia con un piccolo contributo economico, sia con il corredino e i pannolini.

 

Non ho mai avuto un aiuto da nessuno e per me era una cosa strana…. Neanche dalla mia famiglia con la quale ho tagliato i rapporti da tempo ho trovato aiuto; sin da piccola trovai accoglienza e mi trasferii da mia nonna.  Il vuoto di una di una famiglia staile è sempre nel mio cuore. Spero di riuscirci io. Adesso con la bambina che è in arrivo e l’uomo speciale che mi è sempre e le persone speciali che sono dentro questa associazione che mi aiutano a crescere mia figlia credo che raggiungerò il mio scopo. La famiglia nella vita è la cosa principale. Grazie.