IL DIARIO DELLE MAMME:

VALENTINA

"Sbagliavo, un figlio è la cosa più bella del mondo"

 

Sono passati pochi mesi da quando ho saputo di aspettare Giuliano. Non è stato facile, vivo una situazione economica non eccellente tanto che l’idea di un figlio non mi sfiorava completamente, convivo con il mio ragazzo e tra alti e bassi cerchiamo  di andare avanti, una casa molto piccola, e un lavoro precario, appena ho scoperto la gravidanza il mondo mi è crollato addosso, continuavo a pensare che non era nei miei progetti un figlio. Adesso con il senno di poi ammetto che sbagliavo e che un figlio è la cosa più bella del mondo,  per questo voglio ringraziare il Centro di Aiuto alla Vita di Chioggia che con il suo sostegno morale ed economico mi ha aiutato e mi sta aiutando in questa avventura.